Visite guidate alle opere pubbliche di Milani per la XIX Settimana dei Beni Culturali in Polesine

Visita guidata al PERCORSO MILANI. Un itinerario in città per scoprire le opere pubbliche di un grande artista rodigino.
Sabato 14 e domenica 15 dicembre 2013
Per visionare il Percorso (siti contrassegnati in rosso) e le altre opere di Milani in città cliccare qui.
link
Nell’ambito della XIX Settimana dei Beni Culturali in Polesine la Fondazione Banca del Monte di Rovigo promuove la visita guidata al Percorso Milani. L’itinerario si snoda in centro città e, tramite adeguate targhe, individua ed evidenzia diverse opere dell’artista Virgilio Milani, secondo criteri di visibilità e di accessibilità.
I cittadini di Rovigo potranno conoscere ed apprezzare i lavori che lo scultore Virgilio Milani ha disseminato nel capoluogo. A buon diritto, Milani può essere definito <artista pubblico> poiché la presenza così numerosa di sue opere d’arte configura il centro in una sorta di museo a cielo aperto.
Dando continuità al progetto di valorizzazione del Milani pubblico, presentato con momenti istituzionali, didattici e divulgativi lo scorso novembre in Pescheria Nuova, la Fondazione, facendo seguito ad altre azioni realizzate nel corso degli scorsi precedenti (la mostra permanente presso l’ex complesso Olivetano, il restauro del bassorilievo a palazzo Ina, il restauro ed i ripristino funzionale della Fontana della Riconoscenza), mette a disposizione un nuovo strumento per invitare a prendere consapevolezza del patrimonio artistico di un grande artista rodigino, molto legato alla sua città, unanimemente riconosciuto come uno dei maggiori scultori del Novecento.
La visita guidata al Percorso Milani sarà articolata in due momenti: sabato 14 dicembre con ritrovo in Piazza della Riconoscenza (antistante la stazione ferroviaria) presso la Fontana e domenica 15 dicembre in Piazza Vittorio Emanuele II (angolo Gran Guardia). Entrambe le iniziative sono alle ore 15. Non occorre la prenotazione. A conclusione della visita a tutti i partecipanti sarà consegnato il catalogo “Virgilio Milani” e l’elegante cartolina “Percorso Milani” che richiama l’itinerario ed elenca i siti di interesse. Informazioni presso la segreteria della Fondazione (tel 0425 422905).