BANDI

Educazione, Istruzione e Formazione

Concorso letterario

FONDAZIONE BANCA DEL MONTE DI ROVIGO PER LA SCUOLA

2016

La Fondazione Banca del Monte di Rovigo indice il  concorso letterario FONDAZIONE BANCA DEL MONTE DI ROVIGO PER LA SCUOLA 2016 II edizione  rivolto agli alunni del secondo biennio delle scuole secondarie di secondo grado della provincia di Rovigo. Scopo del concorso è promuovere la lettura e l’espressione personale dello studente nel contesto scolastico. Sono candidati al concorso racconti brevi inediti a tema libero. Per iscriversi al concorso lo studente deve compilare la scheda di partecipazione, seguendo le indicazioni riportate, ed inviarla insieme all’elaborato candidato in osservanza alle disposizioni del bando.

La scheda di partecipazione e l’elaborato vanno inviati entro e non oltre venerdì 15 aprile 2016 per posta raccomandata a Fondazione Banca del Monte di Rovigo,  Piazza Vittorio Emanuele II nr. 48 – 45100 Rovigo. In alternativa i testi possono essere consegnati direttamente alla Segreteria della Fondazione (stesso indirizzo) previo contatto telefonico al n. 0425 422905. Gli elaborati possono essere spediti o consegnati anche in forma cumulativa, tuttavia, qualora il numero degli stessi fosse corposo, al fine di agevolare il lavoro della Giuria si prega di provvedere alla spedizione o alla consegna in tranche.

I  primi tre studenti classificati riceveranno premi individuali in buoni e, altresì, gli istituti scolastici che avranno partecipato con il maggior numero di elaborati otterranno un riconoscimento di natura economica.

Il concorso gode del patrocinio dell’Ufficio Scolastico Regionale per il Veneto – Ufficio V – sede di Rovigo.

Ulteriori informazioni possono essere richieste alla Segreteria della Fondazione Banca del Monte di Rovigo Piazza Vittorio Emanuele II n. 48; tel. 0425 422905; e-mail segreteria@fondazionebancadelmonte.rovigo.it.

Scarica il bando in PDF qui

Scarica la scheda di partecipazione

 

Bando per la presentazione dei progetti a.s. 2015-2016

La Fondazione Banca del Monte di Rovigo, nell’ambito dei propri settori di intervento, opera nel territorio riservando attenzione al mondo della scuola. Intendendo sostenere progetti che rientrino nel settore “Educazione, istruzione e formazione”, invita gli istituti scolastici della provincia a far pervenire le proprie proposte. La Fondazione suggerisce, senza con questo vincolare la libera scelta degli istituti, di presentare progetti che vertano su ricerche in ambito storico, culturale, artistico, etnografico e ambientale interessanti il territorio nel quale è collocato l’istituto.

Si precisa che i progetti da sottoporre a questa Fondazione non dovranno comprendere spese per il personale docente né per l’acquisto di materiale didattico e/o di strumentazione varia di dotazione scolastica riconducibile all’attività dell’istituto. L’intento della Fondazione è stimolare progetti innovativi ed extra curricolari al fine di offrire agli alunni nuove opportunità valorizzando la specificità dell’istituto, anche contestualizzato nel territorio di appartenenza, e la competenza del personale docente attento ai bisogni formativi, educativi ed istruttivi degli studenti.

Le richieste vanno presentate compilato il modulo apposito (sezione contatti/richieste) ed eventualmente corredate da schede illustrative o da altra documentazione ritenuta opportuna.   Le richieste non potranno eccedere l’importo di euro 5.000 (cinquemila).

Tali richieste dovranno pervenire entro il 30 novembre 2015 al seguente indirizzo: Fondazione Banca del Monte di Rovigo  Piazza Vittorio Emanuele II n. 48 – 45100 Rovigo.

Il Consiglio di Amministrazione della Fondazione, a suo insindacabile giudizio, selezionerà i progetti a cui destinare il sostegno. Opportuna comunicazione agli istituti interessanti verrà data entro 45 giorni dal termine di scadenza sopra indicato.

Scarica il bando in PDF qui

Vai ai moduli di presentazione

 

Bando per la presentazione dei progetti a.s. 2014-2015

La Fondazione Banca del Monte di Rovigo, nell’ambito dei propri settori di intervento, opera nel territorio di appartenenza riservando attenzione al mondo della scuola. Intendendo sostenere progetti che rientrino nel settore “Educazione, istruzione e formazione”, invita gli istituti scolastici della provincia a far pervenire le proprie proposte didattiche per l’anno 2015.

L’intento della Fondazione è stimolare progetti innovativi ed extra curricolari al fine di offrire agli alunni nuove opportunità valorizzando la specificità dell’istituto, anche contestualizzato nel proprio territorio, e la competenza del personale docente attento ai bisogni formativi, educativi ed istruttivi degli studenti.

Le richieste non potranno eccedere l’importo di euro 5.000 (cinquemila). Non dovranno altresì comprendere l’acquisto di materiale didattico e/o di strumentazione varia di dotazione scolastica riconducibile all’attività dell’istituto.

Saranno vagliati, da parte del Consiglio di Amministrazione della Fondazione, i progetti più interessanti e meritevoli, ed entro 30 giorni dal termine di scadenza la Fondazione provvederà a dare comunicazione agli istituti in merito alla selezione e agli eventuali importi erogabili.

Le proposte vanno presentate entro il 15 novembre 2014, compilando l’apposito modulo (sezione contatti/richieste) che potrà essere eventualmente corredato da schede illustrative o altra documentazione ritenuta opportuna.  Le richieste vanno inviate al seguente indirizzo: Fondazione Banca del Monte di Rovigo Piazza Vittorio Emanuele II n. 48 – 45100 Rovigo.

Scarica il bando in PDF qui

Vai ai moduli di presentazione

Sport dilettantistico giovanile

La Fondazione Banca del Monte di Rovigo indice nell’anno 2016 un bando concernente l’erogazione di euro 45.000 a favore di società sportive giovanili dilettantistiche nell’ambito del settore d’intervento statutario.

Potranno presentare domanda le società sportive che operano effettivamente nel territorio polesano da almeno 10 anni nel campo esclusivamente sportivo giovanile e iscritte a federazioni sportive nazionali dilettantistiche.

Saranno tenute in considerazione, al fine di ammetterle all’erogazione e per formare la graduatoria, le domande presentate da società che:

  • abbiano un settore giovanile che copra gli anni da 6/8 agli anni da 16/18;
  • abbiano un elevato numero (minimo superiore a 150) di giovani sportivi effettivamente praticanti;
  • abbiano nel loro organico (occorre un vincolo contrattuale) preparatori atletici muniti di laurea in scienze motorie;
  • abbiano nel loro organico (occorre un vincolo contrattuale) allenatori dotati di corrispondente titolo rilasciato dalla competente federazione sportiva;
  • disputino regolarmente e da molti anni campionati giovanili nello sport praticato.;
  • siano dotate di adeguate attrezzature sportive.

La Fondazione Banca del Monte di Rovigo si riserva il diritto di verificare, attraverso controlli senza preavvertimento eseguiti da suo incaricato, l’effettivo svolgimento dell’attività dichiarata in domanda e la sussistenza dei requisiti sopra esposti nonché di sospendere le erogazioni in caso di non corrispondenza fra quanto dichiarato e quanto costatato dai controlli effettuati, e di chiedere,  se del caso, la restituzione di quanto già erogato.

Le richieste dovranno pervenire entro il 28 febbraio 2016 compilando la modulistica predisposta.

Vai ai moduli di presentazione