MUSICA E POESIA e MUSICA E PITTURA 2015

LA DOMENICA AI CONCORDI

Sono ormai un appuntamento autunnale permanente per i cittadini rodigini le due manifestazioni che uniscono alla musica la pittura,  per quattro mattineès,  e per altrettante alla musica la poesia. Infatti la più risalente delle due manifestazione (Musica e Pittura) compie quest’anno il ventesimo anniversario, e l’altra la segue d’appresso,  giunta alla settima edizione.

Si tratta di una importante iniziativa che vede la collaborazione della Fondazione Banca del Monte di Rovigo,  da sempre attenta  a valorizzare  il territorio e i suoi talenti, del Conservatorio di Musica Francesco Venezze, fiore all’occhiello della città, e dell’Accademia dei Concordi, antica istituzione culturale fondata nel 1580. Questi concerti sono la dimostrazione che l’unione di forze culturali impegnate e la condivisione di progetti producono e garantiscono un’offerta artistica di rilievo e, al contempo, un esempio da imitare.

Nell’edizione 2015 si presentano poesie francesi della prima metà del XX secolo accanto a musiche, anch’esse francesi, di grandi compositori come Ravel e Debussy,  e arazzi e quadri della Pinacoteca dei Concordi e del Seminario Vescovile, unitamente a musiche del Seicento, anch’esse per lo più francesi.

L’edizione di quest’anno vede la collaborazione del cittadino Liceo Celio-Roccati per la lettura dei testi.

Una particolare attenzione è posta dalla Fondazione sulla valorizzazione dei giovani. Sono per lo più allievi del Conservatori ad esibirsi nell’esecuzione musicale delle due rassegne, sono giovani esperti i relatori che presentano le opere d’arte accostate ai brani musicali, sono studenti i lettori dei testi poetici.

Le rassegne sono accompagnate da un corposo libretto illustrato, prezioso anche per la ricerca iconografica.

Tutti i concerti si tengono nella sala Oliva dell’Accademia dei Concordi alle ore 11.

Entrata libera.

Programma

MUSICA E POESIA

Incontri-concerti: tradizionale appuntamento domenicale, sempre innovato, che accosta l’esecuzione di brani musicali a letture di testi poetici. L’edizione 2015 è dedicata alla Grande Guerra, sul fronte francese.  

 

DOMENICA 27 SETTEMBRE

In guerra! verso un’epoca nuova…

Musiche di M. Ravel e A. Casella. Testi di G. Chavallier, G. Apollinaire, G. Ungaretti, C. Baudelaire, P.D. La Rochelle.  

Eseguono: Valeria Zanella violino, Riccardo Giovine violoncello, Giuseppe Fagnocchi pianoforte. Voci recitanti: Gianluca Marangoni e Chiara Andreotti

 

DOMENICA 4 OTTOBRE

Soldati. “La fortuna delle armi è un gioco del caso”

Musiche di I. Stravinsky, F. Poulenc. Testi di  G. Apollinaire, G. Ungaretti, H. Barbusse, M. Proust,  P. D. La Rochelle,  B. Cendrars. 

Eseguono: flauto Veronica Rodella, clarinetto Stefano Borghi, violino I Elisa Spremulli – Violino II Valentina Borgato, viola Alberto Magon, violoncello Riccardo Giovine, pianoforte Maria Cristina Ciravolo, tenore Vittorio Zambon.

Voci recitanti: Guidalberto Gregori, Alessandro Lazzaro e Chiara Boscarino

 

DOMENICA 11 OTTOBRE

“O dolce Francia, mia bella tomba”

Musiche di C. Debussy, M. Ravel. Testi di Testi di  B. Cendrars. E. Jünger, C. Debussy, J. Echenoz,  

Eseguono: viola Valentina Borgato, pianoforte Giuseppe Fagnocchi – Andrea Battistuzzo – Maria Cristina Ciravolo.

Voci recitanti: Gianluca Marangoni e Chiara Boscarino

 

DOMENICA 18 OTTOBRE

Elegie per eroi senza nome

Musiche di C. Debussy, R. Hahn. Testi di F. T. Marinetti, M. Proust, G. Apollinaire, T. de Viau, M. Bloch, S. Mallarmé, G. Chavallier, R. Caillois,

Eseguono: sestetto di violoncelli Luca Simoncini – Marco Venturini

Luca Giovannini – Marina Pavani – Ludovica Angelini – Ludovico Armellini.

Trascrizioni di David Vicentini

Voci recitanti: Alessandro Lazzaro e Chiara Andreotti

 

MUSICA E PITTURA

Giunta ad un traguardo ragguardevole, l’edizione 2015 propone brani musicali del Seicento ed in particolare, raccordandosi alla rassegna Musica e Poesia, di autori francesi. Per quanto riguarda le opere pittoriche quest’anno l’attenzione viene posta sugli arazzi della Sala Oliva, appena restaurati, e su tele di Giulio Carpioni, Pietro Negri, Pietro Della Vecchia, nell’ottica di valorizzare i tesori della Pinacoteca dell’Accademia dei Concordi.

 

DOMENICA 15 NOVEMBRE

Gli arazzi dell’Accademia dei Concordi presentati da Alessia Vedova

Leçons de Ténèbres

Musiche di F. Couperin. Eseguono: soprano Vittoria Giacobazzi, soprano Sandra Mrozowska, clavicembalo Francesco Moi

 

DOMENICA 22 NOVEMBRE

Opere pittoriche di Giulio Carpioni presentate da Valeria Tomasi

Suite française pour la flûte et autres instruments

Musiche di F. Couperin e J. S. Bach. Eseguono:  flauto Veronica Rodella, flauto Mattia Pecoraro. violino Claudia Lapolla, violino Valentina Borgato, viola Alberto Magon, violoncello Elena Cei, contrabbasso Elena Mazzer, clavicembalo Alessandro De Checchi.

  

DOMENICA 29 NOVEMBRE

Opere pittoriche di Pietro Negri presentate da Sarah Lanzoni

Les voix dans les jardins de Versailles

A cura della classe di Canto rinascimentale e barocco di Romina Basso.

Musiche di  J. M. Hotteterre e F. Couperin. Eseguono: soprano Maria Chiara Ardolino, soprano Kristen Mastromarchi, soprano Emma De Poli, soprano Yuko Matsuo, baritono Gianandrea Navacchia, clavicembalo Francesco De Poli, flauto Veronica Rodella, violoncello Emma De Poli e Maria Chiara Ardolino

 

DOMENICA 6 DICEMBRE

Opere pittoriche di Pietro Della Vecchia presentate da Roberta Reali

Vivaldi et la Bande des violons

Musiche di A. Vivaldi, G. A. Guido, J. Aubert, J.M. Leclair.

Esegue VENEZZE ARCHI ENSEMBLE: violini Federico Guglielmo, Elisa Spremulli, Claudia Lapolla, Valentina Borgato, Wang Gezheng, Elena Spremulli, Kim Joel, Sandra Mrozowska, viola Alberto Magon e Alessandra Nardi. violoncello Riccardo Giovine e Marina Pavani, contrabbasso Enrico Benà.

Maestro Concertatore Federico Guglielmo