La semifinale di “Music 4 the Next Generation” con 37 band

Giovedì 8 luglio si terrà la semifinale di “Music 4 the Next Generation”, il concorso che reinterpreta la musica classica in chiave contemporanea.

Sono 37 le band giovanili che si sono cimentate a proporre un’interpretazione contemporanea di alcuni brani dei grandi compositori della musica classica, come
Mozart, Tchaikovsky e Vivaldi.

15 band selezionate per la semifinale si esibiranno in Piazza Cesare Battisti a Trento giovedì 8 luglio 2021.

5 i gruppi musicali che voleranno in finale, prevista per fine luglio a Rovigo.

Quali note avrebbero scelto Bach, Händel, Geminiani e Beethoven se si fossero trovati a comporre ai tempi di Instagram e della banda larga? A questa domanda hanno provato a rispondere le 37 band che hanno partecipato al concorso con uno o più brani della tradizione musicale classica reinterpretandoli dal punto di vista tematico, armonico e ritmico.

Una giuria tecnica ha selezionato 15 giovani band trentine, bolzanine, mantovane, venete e marchigiane che giovedì 8 luglio 2021 si sfideranno a colpi di violino e batteria alle semifinali del concorso Music 4 the Next Generation  promosso da Fondazione Caritro, Fondazione Cariparo, Fondazione Cariverona e Fondazione Cassa di Risparmio di Bolzano. Il concorso, giunto quest’anno alla terza edizione, è realizzato anche con il sostegno della nostra Fondazione, di Fondazione Cassa di Risparmio di Jesi,  e con la collaborazione del Teatro Ristori di Verona, del Conservatorio di Musica Bonporti di Trento, del Conservatorio Claudio Monteverdi di Bolzano e della Filarmonica di Rovereto.

Le 15 band si esibiranno durante la giornata dell’8 luglio sul palco del Teatro Sociale “capovolto” in Piazza Cesare Battisti a Trento, in occasione dell’apertura della rassegna Trento Aperta 2021 promossa dal Comune di Trento.

Le band che hanno superato la preselezione sono state valutate da una giuria tecnica composta da Gegè Telesforo, Alberto Martini, Roberto Cipelli e Alessandro Solbiati. Le 15 semifinaliste sono:

–         Angelae (PD);

–         Audible Penta Group (BZ);

–         Early Ettringite Formation (PU);

–         Ensemble Terra Mater (VR);

–         I sordi (PD);

–         Imalia (TN);

–         KD (VI);

–         MaNiDa (TN);

–         Martenot (TN);

–         MaSk Trio (TN);

–         Overmic Quartet (PD);

–         Rusty Brass (MN);

–         Sincronica (BZ);

–         The Hot Teapots (VR);

–         Trio Sheep (PD).

Saranno però solo cinque i gruppi musicali che voleranno in finale, prevista per fine luglio a Rovigo, e che avranno l’opportunità di esibirsi con un’orchestra al completo dando vita al loro pezzo a 360 gradi.

In palio quattro premi da 5.000 euro e un primo premio di 10.000 euro finalizzati alla formazione e alla crescita musicale delle giovani band.

Per ulteriori informazioni

Fondazione Cassa di Risparmio di Trento e Rovereto
Ufficio comunicazione
Viviana Gregori – gregori@fondazionecaritro.it
Jole Decorte – comunicazione@fondazionecaritro.it